Lascia un commento

L’arrivo dei gitani in Europa: miti e leggende

Il popolo gitano porta con sé un alone di mistero a partire dalle origini, su cui è possibile soltanto elaborare delle teorie. Molti scrittori hanno contribuito alla loro formulazione, nel tentativo di spiegare la loro provenienza grazie ai nomi con cui sono conosciuti e le caratteristiche che presentano.

Secondo una leggenda, i gitani sarebbero i discendenti di coloro che hanno costruito i chiodi per la croce di Cristo, dal momento che così sarebbe possibile spiegare il loro stile di vita in continuo movimento.

Secondo alcuni scrittori, in realtà si tratterebbe di tribù che nel 755 a.C. giunsero in Spagna, seguendo Abderrahman, il primo re di Cordova, dallo Yemen e dal Califfato d’Egitto (per questo conosciuti come egiziani). Dopo la caduta dei troni di Siviglia e Cordova, i maomettani sconfitti erano quasi tutti egipcios, per questo tale nome veniva dato a tutti quei gruppi erranti e fuggitivi a causa di guerre che non permettevano loro di risiedere stabilmente in un preciso territorio.

Altri studiosi affermano che si tratta della stirpe degli ebrei che nel 1348 furono accusati di aver diffuso la peste per liberarsi dei cristiani attraverso l’avvelenamento delle cisterne e fonti d’acqua. Da qui, sarebbe iniziata la persecuzione dei gitani, condannati a torture e morti atroci senza distinzioni di sesso o di età. Per questo, tentano di nascondersi negli angoli più remoti del mondo rimanendovi per anni, per poi risbucare dopo anni negando l’origine israelita e facendosi chiamare “egiziani”.

Nonostante tutte le teorie elencate, le più conosciute sono quelle che attribuiscono la loro provenienza dall’Egitto e dall’India.

La teoria secondo cui provengono dall’Egitto è una delle più sostenute, soprattutto da scrittori che a causa dei nomi nelle diverse lingue come gitano, egipciano, gipsy, egiptener ecc. ritengono che questa sia il vero luogo di origine. Lo storico Joannis Aventino, il primo a dare notizie sui gitani, ritiene che si tratti di un popolo che in Turchia e in Ungheria inizia a vagare per le terre europee vivendo di furti e rapine. Sarebbero proprio loro a dire che provengono dall’Egitto, destinati a vivere in esilio per sette anni, dal momento che devono espiare il peccato commesso per non aver offerto ospitalità a Maria e Gesù Bambino quando fuggivano dalla persecuzione di Erode.

In ogni caso, la teoria più accreditata resta quella della provenienza dall’India. Bataillard, il primo antropologo che si è occupato dello studio dei gitani, afferma che grazie a loro il ferro è arrivato in Europa. Si è passati dalla pietra tagliata al bronzo, passando per la pietra levigata, e questi passaggi in Asia sono stati effettuati dagli Ariani, il che fa pensare che i gitani discendano proprio da loro, che poi si sono diffusi in Europa. Come rafforzamento di tale teoria, occorre specificare che gli Ariani erano grandi lavoratori del ferro e saldatori di metalli.

Lo scrittore Ithnering sostiene che il luogo di origine dei gitani sarebbe costituito dall rive del fiume Sind, in India. Infatti, il popolo ariano prima si occupava di attività riguardanti l’agricoltura e la pastorizia, gli stessi mestieri di cui si occupavano i gitani.

A questo proposito, il missionario francese Dubois afferma che sulle rive del fiume Sind viveva una casta dedita alle razzie e all’arte di predire il futuro. Inoltre, i componenti di tale casta venivano assoldati come mercenari dai Paesi vicini, e fu proprio a causa di numerose guerre in Asia, che li costrinsero anche a scontrarsi fra loro, che essi fuggirono nel 1440 alla volta di una nuova terra che potesse accoglierli. Ecco così spiegato l’arrivo dei gitani in Europa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: